sabato 17 gennaio 2015

BACI DI DAMA


INGREDIENTI per 50 baci di dama:
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di nocciole tostate
  • 200 g di burro
  • 150 g di zucchero semolato
  • Mezza bacca di vaniglia (o una bustina di vanillina)
  • un pizzico di sale
  • 150 g di cioccolato fondente

In un mixer tritate le nocciole tostaste con lo zucchero fino ad ottenere una farina piuttosto sottile.
Per evitare che le nocciole si surriscaldino eccessivamente e rilascino il loro olio, un trucco è lasciarle in freezer per una decina di minuti prima di tritarle.

Unite al composto la farina, la vaniglia, il sale ed infine il burro freddo tagliato a piccoli pezzetti.
Impastate con il metodo della sabbiatura sbriciolando il composto fra le mani quel tanto che basta per rendere il tutto una sabbia molto fine. A questo punto formate un panetto, avvolgetelo con della pellicola, e lasciatelo riposare in frigorifero per circa 2 ore. Per chi avesse poco tempo basterà una mezz'oretta in freezer.

Trascorso il tempo necessario estraete l’impasto dal frigo, suddividetelo in tanti bastoncini e formate delle palline grandi quanto una grossa nocciola (il peso è di circa 8-10 g l’una) e disponetele su una placca ricoperta di carta forno. Riponete nuovamente le palline in frigorifero per mezz'ora, quindi infornate a 170°, forno statico e preriscaldato, per 15 minuti circa, o fino a quando i bordi non saranno lievemente dorati.
Durante la cottura dei biscotti fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria o a microonde.
NB! Per riuscire ad accoppiare i biscotti il cioccolato non dovrà essere liquido e caldo ma, al contrario, dovrà risultare più cremoso e denso.
Quando il cioccolato avrà raggiunto una consistenza cremosa e i biscotti si saranno raffreddati, procedete all'assemblaggio dei baci di dama.
Unite a due a due i biscotti con un po’ di cioccolato fuso, quindi mettete i baci di dama su di un vassoio per far sì che il cioccolato indurisca.
Se aveste poco tempo potete sempre giocarvi la carta del passaggio in frigorifero.. In 15 minuti i vostri baci di dama saranno pronti per essere serviti!
In un contenitore a chiusura ermetica potranno essere conservati fino a 7 giorni.


Alessandra

2 commenti:

  1. Complimenti per la ricetta e per i consigli che hai scritto per una buona riuscita . Ciaoo !!!

    RispondiElimina